Bahia Brasile
 
 
 
 

Annunci

Per saperne di più clicca qui

 

 

 

 
Home arrow Costa de Dende
Costa de Dende

ImageDa una altura due viaggianti guardano e uno afferma: "Conheço outros lugares do Brasil, mas isso é impressionante" (conosco altri luoghi del Brasile, ma questo è il più impressionante), questa è la cartolina del Morro de São Paulo, nella Costa do Dendê, che è solo uno dei punti meravigliosi di questa costa che vede i municipi di Valença col suo distretto di Guaibim, Taperoá, Nilo Peçanha, Ituberá, Igrapiúna, Camamu e Maraú. In tutti i 115 chilometri di litorale in visitatore incontra spiagge praticamente intoccate dall’uomo, cascate di acqua dai monti e “casarões” del 19° secolo che raccontano il passato prospero della regione.

Ma particolare nota, per le sue spiagge paradisiache e le sue notti piene di vita, dobbiamo dare al Morro de São Paulo, nell'isola di Tinharé, a soli 60 chilometri a sud di Salvador.
Qui le spiagge sono numerate dove la
Prima, vicino al villaggio, è più frequentata dagli abitanti del luogo, la Seconda è piena di vita e con feste che durano tutta la notte ai suoni della capoeira, dalla Terza Spiaggia ci si può imbarcare per le isole vicine di Gamboa, e la Quarta Spiaggia dove ti puoi rilassare in piena tranquilla. Ma ci sono anche i paradisi ecologici di Spiaggia del Encanto, Garapuá, e l'isola vicina, Boipeba. Il Morro de São Paulo é il nome del villaggio a nord di Tinharé ma oggi tutta l’Isola porta questo nome, ma nel villaggio incontriamo, tra negozi artigianali, bar, pousadas, anche monumenti storici come il Forte, del 1630 ed è una delle maggiori fortificazioni del Brasile, dove si può ammirare uno splendido tramonto, Imageo il Portaló che segnala l’arrivo all’isola, o il Faro che domina sull’isola; ma anche la Chiesa Madonna della Luce dove si seppelliscono i nobili al suo interno, e Fonte Grande che serviva ai locali per approvvigionarsi d’acqua è stata abbellita da un architetto francese nel 1746 studiando la decantazione e regolazione del flusso.